Oggi vi presento Rotterdam, quella che è stata la mia casa per quasi 5 anni. In questi lunghi anni mi sono sentita chiedere molte volte consigli su cosa visitare ad Amsterdam ma quasi nessuno mi ha chiesto informazioni su cosa vedere a Rotterdam. Più volte poi ci siamo spostati da Rotterdam ad Amsterdam per andare a salutare l’amico in visita di turno, quando avremmo potuto insistere per far conoscere quella che all’epoca era la nostra città.

Eppure Rotterdam ha tantissimo da offrire. É una città moderna, vibrante, diversa da tutte le altre città olandesi. Offre sí i tradizionali canali ma anche grattacieli e costruzioni futuristiche. E’ altresí adatta per essere vissuta con i bambini grazie alla sua varietà di parchi e l’offerta di musei molto baby friendly.

Venite con me, vi racconterò tutto quello che non potete perdervi a Rotterdam.

  1. ROTTERDAM CENTRAAL

La stazione dei treni è sicuramente una struttura affascinante e moderna. Quando ci trasferimmo in Olanda nel 2012 ancora non esisteva come la si può ammirare oggi e tutta la zona era un cantiere a cielo aperto. Al suo interno lo schermo più grande dei Paesi Bassi che racconta le attività commerciali della città e del suo porto.
La stazione non è solo un punto di passaggio ma un vero e proprio punto di aggregazione. La galleria commerciale offre numerosi bar e ristoranti ma anche boutique, cartolerie, oggettistica, profumeria, etc.
Qualche anno fa all’interno dell’atrio della stazione NS diede la possibilitá di provare diversi sedili di treno per far decidere ai passeggeri il loro preferito. Quando dico che gli olandesi sono avanti!!!! 😊

visitare Rotterdam
Stazione di Rotterdam
  1. SKYLINE

Una cosa da fare quando si arriva a Rotterdam é guardare in su. Noterete tantissimi edifici altissimi, grattacieli, dalle forme piú strane, sfiorare il cielo. Nulla a che vedere quindi con le casette a 3 o 4 piani di Amsterdam, un pó storte. Rotterdam fu completamente rasa al suolo durante la seconda guerra mondiale e ricostruita in chiave moderna. La sera tutti i grattacieli illuminati sono uno spettacolo!
Guardate anche in giú , troverete in tutta la cittá dei piccoli buchi nel suolo con raffigurata una fiammella che la sera si illumina. Queste luci segnano il perímetro della cittá distrutta durante i bombardamenti.

  1. ERASMUSBRUG

Il ponte Erasmo, uno dei simboli di Rotterdam, è stato inaugurato nel 1996 dalla Regina Beatrix in persona. Un ponte levatoio sul fiume Nieue Maas costato parecchie centinaia di milioni di euro , che collega il Nord e il sud della cittá non solo con corsie dedícate ad automobili, ma anche tram, biciclette e piste pedonali.
Un capolavoro che spicca nella sua bellezza. Percorrerlo in bicicletta controvento in una gélida giornata invernale non è cosí piacevole come ammirarlo la sera illuminato o vederlo al passaggio di una nave mercantile.

visitare Rotterdam
Erasmusbrug
  1. NEW YORK HOTEL & FENIX FOOD FACTORY

L’hotel New York e la Food factory sono a pochi passi dall’Erasmusbrug e si trovano uno di fronte all’altro. L’hotel é molto chic e rinomato e offre camere in stile marittimo ma anche un bar che ospita residenti e turisti e che negli anni é diventato un must. Potete prenotare un tavolo per una cena o per un brunch, o piú semplicemente un afternoon tea con una selezione di dolci e torte da farvi impazzire. Passarete un pomeriggio in compagnia fuori dal comune.
Di fronte a pochi passi il Fenix Food Factory. Tutt’altra atmosfera. Oltre ad una immensa varietà e offerta di cibo biologico a km0 vi troverete contornati di giovani locali intenti a rilassarsi (se c’è il sole è davvero il top) sorseggiando una delle numerose birre artigianali che si possono acquistare al suo interno.
L’ arredamento molto anni 70 che ricorda tanto la casa della nonna, vi trasporterá in un luogo magico fuori dal tempo. Se passate da Rotterdam non potete perdervelo!

  1. MARKTHAL

Il Markthal è stata un’altra struttura iniziata, fatta e finita durante la nostra vita in Olanda. Come si suol dire…l’abbiamo visto nascere! 😊
é un enorme mercato coperto. Inizialmente si pensava che sarebbe stato un normale mercato come quello che si svolge ogni martedì e sabato in Piazza Blaak, a poche decine di metri ma quando é stato finalmente aperto la meraviglia! Un’ampia varietá di cibo di qualitá e primizie, rigorosamente a km0, ristoranti per ogni gusto, dall’ italiano all’asiatico passando per il giapponese, il greco e l’arabo, un enorme Alber Hein al piano inferiore e i muri decorati che vi trasporteranno all’interno di un luogo da favola.

visitare Rotterdam
Markthal
visitare Rotterdam
Markthal interno
  1. BLAAK & CASE CUBICHE

A pochi passi dal Markthal non potete perdervi le famosissime case cubiche, 39 in tutto, opera dell’architetto olandese Piet Blom. Le stesse case si possono ammirare anche in Canada, a Toronto. Potete decidere di visitare il museo dedicato o dormire nell’ostello Stayokay che si trova al loro interno.
Blaak è il vecchio porto ed è una zona ricca di localini e bar dove rilassarvi bevendo una birra o un caffé. Se il tempo ve lo permette potete farlo godendovi il sole e la vicinanza dell’acqua.

visitare Rotterdam
case cubiche
  1. KRALINGEN BOS

Rotterdam è una cittá ricca di spazi verdi e parchi pubblici. Il piú famoso e bello è senza dubbio il Kralingen Bos dove i rotterdamesi adorano andaré la domenica in primavera ed estate, e tutte le volte che il tempo lo consente. Qui i bambini possono giocare nei numerosi playground o fare un giro alla fattoria didattica e dare da mangiare alle caprette, mentre gli sportivi possono farsi una corsa lungo il lago e godersi la pace. In estate i più coraggiosi possono anche fare il bagno nel lago o alla peggio si puó organizzare un barbeque tra amici nel prato.

  1. EUROMAST

La torre della TV alta 185 metri offre una vista a 360 gradi sulla cittá. I più coraggiosi possono cimentarsi in una discesa dai 100 metri con la corda, i piú fifoni come la sottoscritta invece possono prenotare un tavolo e godersi un pranzo o una cena ad alta quota.

  1. WITTE DE WITTE STRAAT

Se volete vedere come trascorrono le loro serate i giovani di Rotterdam siete nel posto giusto! Una via piena di locali, bar e ristoranti dove ci si ritrova per una birretta dopo il lavoro, o una cena tra amici o un brindisi per festeggiare un compleanno. Osservando i volti e le persone di Witte de Witte straat un sabato será qualunque imparerete a conoscere un pó meglio questa cittá e i suoi abitanti.

visitare Rotterdam
Witte de withstraat
  1. KINDERDIJK

A 15 km da Rotterdam potrete raggiungere Kinderdijk, un piccolo villaggio olandese dove sono stati costruiti 19 mulini a vento per permettere all’acqua del polder di defluire. Nel 1997 furono inseriti nella lista come Patrimonio dell’Umanitá dall’UNESCO. In estate vengono messi in funzione tutti i sabati offrendo uno spettacolo davvero unico. In inverno quando ghiaccia tutto (se fa abbastanza freddo) il fiume si trasforma in una enorme pista di pattinaggio sul ghiaccio…come tutti i canali d’altronde.

visitare Rotterdam
Kinderdijk

…E SE VIAGGIATE CON I BAMBINI???  ECCO 3 CONSIGLI BONUS PER I PIÙ PICCOLI

Queste le 10 cose da vedere assolutamente a Rotterdam per conoscere la cittá e apprezzarla. Ma oggi vi daró anche 3 bonus, per rendere il vostro viaggio davvero indimenticabile, soprattutto se viaggiate con i bambini.

  1. LO ZOO

L’Olanda offre numerosi zoo e acquari per gli amanti del genere. Il piú famoso resta senza ombra di dubbio l’Artis di Amsterdam ma anche lo zoo di Rotterdam sta diventando un’ importante attrazione turistica degna di nota. Ci sono stata qualche anno fa e l’ho trovato molto curato, come tutto nei Paesi Bassi del resto. Gli animali godono di spazi ampli e puliti, le giraffe si possono quasi acarezzare. Mi hanno fatto un pó di tristezza i leoni e gli orsi ma questa é un’altra storia. All’interno numerose zone pic nic se volete portarvi un panino da casa ed evitare di farvi spennare in qualche punto ristoro. Bagni sempre presenti e pulitissimi! Da vedere anche l’acquario affianco.

  1. MUSEO MARITTIMO

Non sono mai stata in questo museo perchè William era ancora piccolo, ma ho diverse amiche che ci passavano i pomeriggi interi. Ci sono spazi e percorsi dedicati ai piú piccini per scoprire l’enorme impatto che le navi hanno avuto e hanno sulle nostre vite. Se non sapete come trascorrere un pomeriggio piovoso in compagnia dei vostri figli curiosi questo museo fa al caso vostro.

  1. SPASHTOUR

L’ultima cosa che vi suggerisco oggi é proprio una chicca. Sapevate che a Rotterdam esiste un autobus che entra in acqua e diventa una barca? Beh non proprio una barca ma entra in acqua e si muove proprio come una barca. Un autobus anfibio!
A Rotterdam c’è anche un autobús senza autista in zona Kralingse Zoom, se volete tornare a casa e dire che avete visto qualcosa di davvero curioso e única.

Allora vi ho convinti a dare una chance a Rotterdam durante il vostro prossimo viaggio nei Paesi Bassi? Fatemi sapere cosa ne pensate e se siete mai stati in questa cittá a mio avviso stupenda!
Ok sono di parte perché ci ho vissuto e l’ho amata tantissimo…ma se vorrete darle una possibilitá di farsi conoscere, vedrete che al vostro ritorno mi darete ragione!

 

Author

29 Comments

  1. Ho passato a Rotterdam solo un giorno, ma ho capito subito che è una città molto viva. Noi siamo andati a vedere i mulini in bici, una figata pazzesca 😍

  2. Mi hanno parlato molto bene di Rotterdam e tu non fai altro che confermare ciò che mi è stato detto. Purtroppo Amsterdam è la moda di turno, e quindi tanti la prediligono.

  3. Io ho già la valigia pronta per partire, mi hai convinta e come! Incredibile vedere quante strutture così particolari ci siano. Davvero non saprei da quale iniziare! Sembra una città molto vivibile e leggere che i sedili siano stati testati dalla popolazione prima di prendere una decisione definitiva, che dire, mi lascia a bocca aperta. Questo articolo me lo salvo, ho la vaga sensazione che Rotterdam diventerà presto una delle mie prossime mete! 🙂

  4. Mi hai fatto conoscere una città bellissima! Le strutture sono veramente belle, però il mercato a km0 mi ha conquistata, ci farò sicuramente un pensierino 🙂
    Grazie!

  5. Mentre ero in Olanda (fino a qualche giorno fa), dicevo a mio marito che, se avessimo avuto più tempo, mi sarebbe tanto piaciuto vedere Rotterdam. Me la immaginavo così come l’hai descritta. Il mercato coperto è uno spettacolo! E anche il ponte e tutte quelle innovazioni che rappresentano molto lo spirito e la velocità olandesi. E pensare che escono dal lavoro a orari umani. Non come noi, che dobbiamo dimostrare di lavorare come muli :/

  6. Non conosco Rotterdam, ma se ti consola nemmeno Amsterdam XD
    Sembra una città moderna e vivace, potrei farci un pensierino per un weekend fuori porta! Le case cubiche sono stranissime!

  7. Se penso che in Olanda ci sono stata una sola volta qualcosa come 24 anni fa… ero ancora minorenne! Unica tappa Amsterdam. Direi che è giunto il momento di tornare, peraltro Rotterdam mi ispira tantissimo, grazie per tutte le chicche 🙂

  8. Mi hai assolutamente convinto! Sembra una città molto moderna con tante cose da offrire

  9. Post davvero utilissimo!
    Non sono ancora stata nei Paesi Bassi, ma è in progetto.. sinceramente mi hai convinta subito, ma la cosa che mi incuriosisce moltissimo (forse perché adoro arte e architettura) sono le case cubiche!!

    Federica
    Ioviaggiocosi.

  10. Io ho un amico che ci va spesso per lavoro e già mi aveva detto che la città merita. Andrei direttamente al Food Factory e porterei il mio bimbo allo zoo. Da tenere a mente sicuramente!

  11. Non credevo che Rotterdam fosse così attraente, la conoscevo per Erasmo da Rotterdam e per il porto. Le case cubiche sono fantastiche, sarebbe interessante vederle da dentro.

  12. Sembra davvero interessante Rotterdam! Sono stata in Olanda due volte, una ad Amsterdam e un’altra volta in primavera a vedere i tulipani, e l’ho adorata!

  13. Certo che mi hai assolutamente, totalmente convinta *^*
    Il Markthal è una vera meraviglia!! Amo tantissimo i mercati ma se tu dici che è un mercato con un’atmosfera da favola allora davvero non saprei resistergli!
    Rotterdam mi sembra tutta meravigliosa!

  14. Il Markthal ovviamente potrebbe essere il mio preferito con questi specchi, colori e contrasti: quante foto!!!!!

  15. Non credevo che Rotterdam fosse così easy da visitare è spettacolare nelle architetture! Lo sai che l’autobus anfibio lo abbiamo trovato anche in Canada e a Boston?grazie di averci portato alla scoperta di una città che viene spesso e volentieri lasciata in disparte, ed invece dalle tue foto e parole merita tantissimo

  16. ilaria da lucca Reply

    Lo sai che una visita a Rotterdam mi ha sempre attratto ? in effetti è molto meno conosciuta ma sicuramente le tue foto danno una bellissima immagine di questa città. Grazie per i bei suggerimenti.

  17. Non pensavo Rotterdam fosse così interessante, devo dire che le case cubiche valgono l’intero viaggio!

  18. Sono stata a Rotterdam un solo giorno, il 1 di gennaio. Un freddo!!! Però la città mi è sembrata bellissima e architettonicamente interessante. Spero di riuscire a tornare per visitarla meglio.

  19. Ecco. Lo stampo e lo metto nella cartella ‘giro del mondo’. E mi segno il tuo blog. Dai consigli precisi e indicazioni puntuali. Ottimo. Almeno per me che devo organizzare il giro del mondo.

  20. A Rotterdam non sono mai andata, sarei proprio curiosa di visitare le case cubiche, ma anche tutto il resto. Le tue foto mi hanno invogliato a visitarla presto!

Write A Comment